Olistica Vet Academy

Sede operativa: Centro Cinofilo "Branco Misto asd" a Rodano (MI)

info@olisticavetacademy.com - 392 3295615

INFO: 392 3295615

info@olisticavetacademy.com

info@olisticavetacademy.com

info@olisticavetacademy.com

Info: 392 3295615

Info: 392 3295615

image-659

I CHAKRA

La parola “Chakra” è divenuta ormai familiare a molti, ma non sempre ne conosciamo il reale significato né le sue funzioni.

Chakra, in sanscrito, significa “ruota”, “vortice” e appare per la prima volta negli antichi testi Vedici, una raccolta di testi sacri risalenti alla cultura di popoli nomadi dell’India Settentrionale migliaia di anni fa. Studiosi contemporanei ipotizzano che questi testi risalgano ad un periodo compreso tra il 1500 e il 1000 a.C., ma probabilmente il concetto dei chakra è ancora più antico.

 

Il fisico si ammala perché è la mente che si ammala

La mente si ammala perché è lo spirito ad ammalarsi

durata: 8 ore

athenachakra

‚ÄčI chakra vengono descritti come vortici energetici, collegati tra di loro attraverso canali, associabili ad aree di attività elettromagnetica.

Sono situati in varie posizioni all’interno di un corpo e hanno il compito di fornire energia “pura”,  vitale, liberando le cellule da “energia sovraccarica”.

I chakra non possono essere identificati in modo concreto con una specifica struttura o organo anatomico, ma possiamo associarli ad aree di attività elettromagnetica legate ai diversi distretti del corpo fisico a cui il singolo chakra fa riferimento e alla relativa influenza che esso può avere sulle funzioni corrispondenti.

Il sistema dei chakra è concettualmente assimilabile agli apparati fisici come quelli respiratorio, cardiocircolatorio, scheletrico, nervoso, muscolare e ai quali si affianca, completando il meccanismo perfetto che tiene in vita l’essere vivente.

Ovviamente non siamo in grado di vedere questi centri energetici direttamente, ma possiamo percepirne la presenza osservandone gli effetti nella vita di ciascun essere vivente: la loro influenza infatti si manifesta nei diversi comportamenti, negli schemi mentali, nel modo in cui si vive, si pensa, si sente e ci si nutre.

L’energia dei chakra interferisce anche nelle relazioni, nel rapporto con se stessi e con l’esterno, con la natura e con le scelte che si fanno e potrebbe indurre il manifestarsi di disagi psichici, emozionali o persino fisici se sbilanciata o disarmonica.

Similarmente all’essere umano, anche gli animali possiedono un sistema di chakra.

Il flusso di energia generato, attraversando l’intero corpo fisico, intercetta sia stimoli interni (come emozioni, pensieri, ecc.) sia input esterni (come ambiente, interazione tra individui, vissuto, ecc..).

Questa interazione favorisce l’instaurarsi di situazioni che andranno poi ad influenzare la salute e il benessere complessivo dell’animale, in positivo o in negativo, a seconda degli stimoli ricevuti.

Analizzando sintomatologie fisiche, emotive, mentali o comportamenti di un animale, è possibile operare sul sistema dei chakra, favorendo il riequilibrio del flusso energetico.

Ciò comporterà un’armonizzazione dei comportamenti, favorirà eventuali processi di guarigione fisica, contribuirà a migliorare la relazione uomo-animale

La guarigione dei chakra è un ottimo complemento alle cure veterinarie!

Ricordiamo che la malattia rappresenta solo l’effetto

poiché la causa risiede nella disarmonia energetica dell’essere vivente